Franca Fioravanti

Franca Fioravanti, regista pedagoga, attrice e performer, fonda nel 1992 insieme a Marco Romei il Teatro delle Nuvole e la Scuola Laboratorio di ricerca, sperimentazione e creazione teatrale, luoghi di r-esistenza poetica e di condivisione dell’esperienza artistica. Privilegia l’autonomia creativa del processo artistico. Il Teatro delle Nuvole, senza uno spazio a disposizione, nella sua storia si è reinventato di volta in volta spazi e situazioni, collaborando con artisti diversi. Utilizzando spazi della città e luoghi non convenzionali ha portato il teatro e le relazioni del teatro tra i luoghi della vita quotidiana. Favorendo la comunicazione interpersonale, la relazione tra le persone attraverso la condivisione,  il processo di scambio che si genera durante la creazione di ogni opera . Franca Fioravanti ha ideato prassi di educazione all’espressività teatrale, “La voce e il corpo sonoro” e “Giochiamo al Teatro”, progetti interculturali e di laboratori teatrali in carcere. Ha collaborato con le Università di Ferrara e Genova, Musei e gallerie di arte contemporanea, il Festival Internazionale di Poesia di Genova, è stata invitata al X° Congresso Mondiale di Mediazione. Ha curato il libro Il Cielo Interiore, ed. Titivillus, è autrice del progetto Paesaggi, il video con cui ha ricevuto dal La Spezia Short  Movie Awards – Festival Internazionale del Cortometraggio,  la menzione speciale per aver portato la libertà dell’arte all’interno del carcere. È membro del CeNDIC e del Coord. Naz. Teatro in Carcere- CNTiC.

Tappe